Ottobre 1, 2022

Nissan Z

Questa Nissan Z, che non sarà venduta in Europa , è l’ultima di una lunga serie di modelli sportivi della casa giapponese. Ha un motore a sei cilindri da tre litri posto a V, con 405 CV di potenza. Il suo predecessore era la 370Z , un’auto che ha venduto nel nostro mercato fino alla fine del 2020.

La trazione è sulle ruote posteriori. Il cambio può essere manuale a sei rapporti o automatico a nove. Entrambi possono avere un sistema elettronico che permette di ottimizzare l’accelerazione in uscita da fermo (funzione Launch control; tutte le Z automatiche e quelle manuali più equipaggiate ne sono dotate). Secondo Nissan, le Z con cambio manuale hanno un albero motore in fibra di carbonio e un sistema elettronico che esegue automaticamente la manovra di punta-tallone ogni volta che si scala la marcia.

Il cambio automatico ha due modalità di funzionamento: Standard e Sport . Il primo fornisce una risposta adeguata per le corse silenziose, mentre lo Sport offre una maggiore accelerazione ed è associato a una sensazione di sterzata più dura e un suono più esilarante.

Nissan dice in curva sulla nuova Z è ora più efficace sulla 370Z perché la rigidità del telaio è stata migliorata e le gomme anteriori sono più larghi rispetto a prima (245/45 R19 o 255/40 R19 vs 225/50) R18 su normali. 370Zs ; 370Z Nismo erano circa 245/40 R19 ). Inoltre, Nissan afferma di aver lavorato per rendere lo sterzo più preciso e naturale.

Nissan afferma di essere stata ispirata dalla 370Z per il design degli interni. Come questo, sulla parte superiore della console ci sono tre indicatori ad ago che mostrano la tensione della batteria, la pressione e la velocità del turbo . Appena sotto, c’è uno schermo da 8 pollici per il sistema multimediale . La strumentazione viene visualizzata su uno schermo da 12,3 pollici e dispone di tre modalità di visualizzazione delle informazioni. Nissan ha dato risalto al contagiri, che può essere visualizzato al centro e la cui zona rossa inizia esattamente nella parte superiore del quadrante per aiutare il guidatore a sapere quando cambiare marcia.

Nissan Z

Nei sedili Nissan ha utilizzato la pelle scamosciata per evitare che il corpo si sposti lateralmente in curva. Sono disponibili tre ambienti interni: grafite, rosso e blu. Per la carrozzeria sono previste tre colorazioni monotone e sei abbinamenti bicolore.

Ci sono due versioni: Sport e Performance . Performance aggiunge i pneumatici anteriori più larghi (255/40 R19), la funzione Launch Control in caso di equipaggiamento del cambio manuale, un differenziale a slittamento limitato e uno spoiler che aumenta la stabilità durante la guida ad alta velocità (Nissan afferma che il suo design è basato sul GT-R ). Inoltre, per il mercato statunitense, ci sarà un’edizione limitata di 240 unità denominata Proto Spec; Si differenzia per le pinze dei freni gialle, i cerchi in lega color bronzo e i sedili in pelle con cuciture gialle.