Ottobre 1, 2022

BMW i8: la migliore ibrida sportiva

Aquando senti parlare di ibrido, plug-in ibrido o auto elettrica, probabilmente penserai a un modello come l’ibrido Toyota Prius o la Nissan Leaf completamente elettrica.

Queste famose auto a carburante alternativo non rappresentano l’intera gamma di green car, perché gli ingegneri di auto sportive, berline ad alte prestazioni e persino SUV veloci, stanno invadendo il campo. A questo punto qual’è la migliore ibrida sportiva?

Come tutti sanno le ragioni di necessità del mercato, sia per i consumi che per l’inquinamento hanno spinto ale case costruttrici a produrre auto sempre più in linea con le severe legislazioni in materia di emissioni inquinanti dei motori. Così quasi tutte le case costruttrici stanno dotando le loro auto di motori green.

Ci si aspetterebbe di vedere questo genere di motori solo su city car squadrate, su piccole utilitarie, e può sorprendere un po scoprire che ci sono delle vere e proprie meraviglie della tecnologia dotate di motori silenziosi, ibridi o interamente elettrici.

La migliore ibrida sportiva è la bellissima BMW i8

Se cerchi un’auto che offra prestazioni di supercar in grande stile non puoi non paralre della meravigliosa BMW i8.

Con la costruzione in fibra di carbonio sotto quella straordinaria carrozzeria, che modellata per sfoggiare le  porte ad ala di gabbiano, è esattamente il tipo di auto che ci si sarebbe aspettati da un futuro sempre più green, disponibile a “soli” € 115.000

Sotto quello stile sensazionale si trova lo stesso motore a benzina da 1,5 litri di una MINI. Eppure qui, è su 225 CV  abbinato a un motore elettrico da 129 CV, capace di una accellerazione da 0-100 Km/h in soli 4,4 secondi. Poiché è un ibrido plug-in, tuttavia, può viaggiare fino a 50km/h solo con l’elettricità.

Le emissioni di anidride carbonica di soli 49 g / km fa di questa meravigliosa sport car dalla libea sinuosa una delle macchina più belle che il panorama attuale può offire.

 

La linea degli interni è meno futuribile di quello che ci si potrebbe aspettare ma sono molto funzionali. Pochi fronzoli, molta eleganza e funzionalità

In fin dei conti quasi certamente al momento attuale è la migliore ibrida sportiva in circolazione