Ottobre 1, 2022

Car of the Year 2020: le pretendenti

Una giuria di 60 membri eleggerà tra poche settimane tra 6 nominate, l’auto dell’anno, the car of the year 2020.

La giuria ha dato già una prima scrematura tra tutte le 30 pretendenti al Salone di Ginevra 2020, già a fine novembre 2019.

Le 7 pretendenti al titolo Car of the Year 2020

“Questo elenco rappresenta le attuali direzioni di sviluppo nel settore automobilistico Stiamo assistendo all’elettrificazione in corso e allo standard più elevato nei motori a combustione interna“.

Frank Janssen, presidente della giuria Car of the Year.
Car of The Year 2020
2019-GIMS-Geneva

I veicoli elettrici sono rappresentati dalla Porsche Taycan e dalla Tesla Model 3, ma si stanno facendo strada anche nel mercato di massa, come mostrato dalla Peugeot 208 che sarà disponibile in versione elettrica.

Gli ibridi che usano la frenata rigenerativa stanno diventando sempre più comuni per ridurre il consumo di carburante e le emissioni. Non solo dalla Toyota che ha inventato questa tecnologia, ma anche da Ford e Renault. “La serie 1 della BMW sottolinea che la tecnologia dei motori interni a combustione ha ancora un enorme potenziale“, afferma Frank Janssen.

Dopo ulteriori approfonditi test, una votazione finale alla fine di febbraio deciderà per la Car of the Year 2020. Sarà annunciato all’apertura del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra lunedì 2 marzo, alle 15:00.

Di sicuro non sarà facile per la giuria decidere quale sarà l’auto dell’anno, così come non è stato facile decidere le finaliste tra le 35 auto candidate al prestigioso premio.

Car of the year 2020 le pretendenti

Tutti i candidati sono nuovi veicoli in vendita prima della fine dell’anno in cinque o più mercati europei.

  1. Audi E-tron
  2. BMW 1 Series
  3. BMW Z4
  4. BMW X6
  5. BMW X7
  6. DS 3 Crossback
  7. Ford Puma
  8. Kia e-Soul
  9. Mazda 3
  10. Mazda CX-30
  11. Mercedes-Benz CLA
  12. Mercedes-Benz EQC
  13. Nissan Juke
  14. Opel Corsa
  15. Peugeot 208
  16. Porsche 911
  17. Porsche Taycan
  18. Range Rover Evoque
  19. Renault Captur
  20. Renault Clio
  21. Renault Zoe
  22. Škoda Kamiq
  23. Škoda Scala
  24. Subaru Forester
  25. Tesla Model 3
  26. Toyota Camry
  27. Toyota Corolla
  28. Toyota RAV4
  29. Toyota GR Supra
  30. Volkswagen T-Cross

Tutte queste automobili meritavano di stare sul podio, però dovendo decidere per forza di cose andavano escluse 25 per formare il gruppo delle 7 finaliste.

Il processo di voto ha due fasi:

  • Un primo che ha prodotto il breve elenco di sette nominati annunciati il ​​25 novembre 2019.
  • Il secondo turno determinerà il singolo vincitore che sarà rivelato alla vigilia del Salone di Ginevra ovvero il 2 marzo 2020.

Secondo voi quale sarà la nuova regina delle automobili?

Noi scommettiamo forte che vincerà una francesina, che ha già vinto in passato, specialmente nella sua versione elettrica.