Ottobre 1, 2022

Lightyear One, il futuro dell’auto solare

Qualche decennio fa quando si pensava il futuro dell’automobile, la si immaginava alimentata ad energia solare.

I progetti poi non trovarono molto spazio, per i limiti dovuti principalmente al peso dei componenti, alla velocità limitata, ma lo scoglio maggiore erano i costi, e soprattutto l’idea che se alimentate dal sole, sarebbero crollate le vendite dei carburanti.

Nell’ultimo decennio le case costruttrici di automobili si stanno orientando verso le auto elettriche che, secondo le stime attuali, rimpiazzeranno quasi totalmente le auto a combustibile fossile intorno al 2040.

Accanto a queste ci sono tante start up che stanno sviluppando motori che utilizzano risorse alternative.

Quando si pensa ad un’auto GREEN e il pensiero va al motore elettrico, bisognerebbe sapere però come viene prodotta l’elettricità.

Di sicuro le auto elettriche diminuiranno la quantità di gas di scarico nelle città, ma quando tutte le auto saranno elettriche, la produzione di energia dovrà essere quadruplicata. Come faranno a produrre tanta energia e soprattuto quanto e dove inquineranno per produrla?

In effetti la speranza è un miglioramento della tecnologia di produzione di energia.

Lightyear One ibrido elettrico solare

auto solare

Proprio questo sembra aver pensato una StartUp Olandese Lightyear, che ha progettato e costruito una macchina “ibrida” Elettrica – Solare:  la Lightyear One.

Lunga 5 metri la Lightyear One è quasi interamente ricoperta da pannelli fotovoltaici, sulla coda, sul tetto e sul cofano.

L’auto permette di percorrere quasi 60 km al giorno utilizzando unicamente l’energia del sole, ma può essere ricaricata anche alla corrente di casa, o alla colonnina per avere una autonomia che varia dai 500  ai 700 Km.

Non è solo un prototipo, il costruttore ha già messo in vendita 100 esemplari, che sono stati tutti acquistati alla incredibile somma di 149.000 euro.

Una volta vendute questi primi 100 esemplari, passeranno alla produzione di altri 1000, ad un prezzo minore.

Le consegne dell’auto avverranno nel 2021.

Eccovi in seguito alcune specifiche della Lightyear One

Range

725 km (WLTP)

Drive

All 4 independently controlled.
Advanced torque vectoring.

Energy use

83 Wh/km (WLTP)

Acceleration

0 – 100 in ten seconds

Dimensions (L x W x H)

5057 x 1898 x 1426 mm

Charge speeds

Solar: 12 km/h
3.7 kW at 230v: 35 km/h
22 kW (Public): 209 km/h
60 kW (Fast charging):570 km/h

Interior

Seating

Five adults: two in front, three in back

Luggage space

Normal: 780 L
Extended: 1701 L
Center console: 12 L

Extra

Over the air software updates
Companion App
Wireless key
Apple CarPlay
Android Auto

Con la Lightyear One, l’industria automobilistica sembra avere un nuovo obiettivo: liberarsi anche dell’elettricità.

In un futuro non molto lontano le auto non avranno necessità di nessun tipo di combustibile, e forse proprio questo ne rallenterà la produzione. Insomma coloro che si arricchiscono con combustibili e ricariche elettriche faranno di tutto per evitare di perdere i loro lauti guadagni, ma prima o poi dovranno cedere.

Per il momento il prezzo è poco accesibile, ma con il tempo e soprattutto grazie alle tecnologie future che ancora non sono state sviluppate il Solare sarà la nuova frontiera dell’auto.

Per il momento accontentiamoci di vedere la Lightyear One in questo filmato, sperando in un futuro davvero più green.