Ottobre 1, 2022

RapidE la elettrica della Aston Martin

Secondo quanto promettevano nel 2017, la produzione della RapidE la elettrica della Aston Martin, dovrebbe già esssere in atto.
In un articolo inserito nel sito della casa di costruzione britannica, promettevano di mettere in commercio 155 auto elettriche per il 2019. A che punto sarà la produzione?

La RapidE è il primo modello completamente elettrico di Aston Martin. In quanto tale, è a capo dello sviluppo della strategia di veicoli a bassa e a zero emissioni del marchio presentata dal presidente e amministratore delegato di Aston Martin, il dott. Andy Palmer, nel piano del secondo secolo della società.

 

 

RapidE vede una continuazione della collaborazione con la Williams Advanced Engineering che ha lavorato al concetto originale di RapidE. Con sede a Grove, nell’Oxfordshire, la Williams Advanced Engineering assisterà Aston Martin nel complesso compito di integrazione ingegneristica

Basato sull’imminente concetto Rapide AMR, RapidE offrirà l’aspetto di un’auto sportiva a quattro porte e la dinamica del Rapide S alimentato da un propulsore completamente elettrico che sostituisce il motore V12 da sei litri. Le caratteristiche di erogazione istantanea dei motori elettrici significano che RapidE offrirà un’esperienza di guida unica nel suo genere non sperimentata prima in un Aston Martin.

Ma a che punto sarà la produzione di questo modello avveneristico? Si fa presto a rispondere a questa domanda: sembra che la produzione sia a buon punto, da come si può vedere da un Twitter del CEO Andy Palmer